Atleta - Alessia Zecchini - ITA

ALESSIA ZECCHINI

APNEA

Ci sono numeri che spiegano tutto.

Poi, ci sono numeri che non spiegano un bel niente.

E questo è senza dubbio il caso di Alessia.

Perché anche se leggere di ventisette (sì, ventisette!) record del Mondo fa un certo effetto, il dato di per sé non inizia neppure a descrivere che cosa significhi per davvero andare sott’acqua per più di cento metri. Tredici metri in più di cento, per l’esattezza, un infinito tempo di discesa dentro il cuore della terra, nelle profondità marine.

Un record scolpito nelle profondità del Mar dei Caraibi, a Roatàn, in Honduras, terra dalla storia antica, dove la natura gode ancora di spazi incontaminati. Come una trivella umana, agganciata ad un cavo di metallo e sospinta verso il cuore del pianeta da una gigantesca pinna che unisce i piedi in una cosa sola, quasi a simboleggiare la metamorfosi perfetta tra uomo e mare.

Una concentrazione ai limiti del vero, supportata dalla perfetta sintonia tra la mente e il corpo, perché troppo a lungo senza ossigeno non si può stare, e nel mare, l’ossigeno non c’è.

Autocontrollo e forza mentale, polmoni capaci e pazienti, nella ricetta di un apneista c’è tutto questo e molto altro ancora, e servono metodo e disciplina per sfidare gli elementi con tanta decisione.

Alessia è nata a Roma, ma ha trovato il proprio habitat naturale nella terra scura dei fondali marini, dove la pressione è tale da schiacciarti il petto e offuscare i pensieri. Ci è arrivata quasi per caso, lei che da piccola, non voleva neppure nuotare, e forse avrebbe preferito il calcio ed il prato dell’Olimpico, quello calcato dal suo idolo, Francesco Totti.

Eppure, con il tempo, questa è diventata la sua vita, in perenne ricerca del prossimo limite, del confine da superare, della sfida più probante. Perché quello tra uomo e natura è un dualismo dolce, che si nutre dell’amore reciproco e del desiderio di capirsi a vicenda, nel rispetto dei tempi e dei modi di ognuna delle parti.

Un’avventura lunga una vita, con lo sguardo che contempla un orizzonte ampio, distante, che arriva persino a pizzicare il lontano 2028, quando, ai Giochi di Los Angeles, l’apnea entrerà per la prima volta nel programma Olimpico.

Il mare e Alessia, due metà dello stesso intero, uniti in abbraccio da una lunga apnea. La stessa apnea che insegna a crescere, che ti obbliga a farlo. Perché solo uscendo dalla propria zona di confort si entra in una dimensione nuova, dove oltre ai record e ai successi, alle cadute e alle sconfitte, c’è un dialogo con se stessi, con le proprie paure, e con la natura selvaggia.

Palmares:

Campionati Mondiali

  • 16 medaglie d’oro
  • 5 medaglie d’argento
  • 2 medaglie di bronzo

Campionati Europei

  • 3 medaglie d’oro
  • 6 medaglie d’argento
  • 1 medaglia di bronzo

Campionati italiani

  • 9 medaglie d’oro
  • 5 medaglie d’argento

Record

27 RECORD DEL MONDO, TRA CUI:

CONSTANT WEIGHT (CWT)

– 113 mt. | Roatan, 2019

CONSTANT WEIGHT WITHOUT FINS (CNF)

– 73 mt. | Long Island, 2018

– 74 mt. | Long Island, 2021

FREE IMMERSION (FIM)

– 100 mt. | Curacao, 2019

DYNAMIC WITH MONOFIN (DYN)

253 mt. | Istanbul, 2019

DYNAMIC WITHOUT FINS (DNF) – 25 mt.

193 mt. | Milazzo, 2017

DYNAMIC BI-FINS (DYNBF)

228 mt. | Istanbul, 2019

JUMP BLUE (JB)

190 mt. | Ischia, 2015


RECORD ITALIANI:

CONSTANT WEIGHT (CWT)

– 113 mt. | Roatan, 2019

CONSTANT WEIGHT WITHOUT FINS (CNF)

– 73 mt. | Long Island, 2018

FREE IMMERSION (FI)

– 100 mt. | Kas, 2018

DYNAMIC (DYN)

253 mt. | Istanbul, 2019

DYNAMIC BI-FINS (DYNBF)

228 mt. | Istanbul, 2019

DYNAMIC WITHOUT FINS (DNF) – 25 mt.

193 mt. | Milazzo, 2017

DYNAMIC WITHOUT FINS (DNF) – 50 mt.

183 mt. | Lignano Sabbiadoro, 2016

  • JUMP BLUE (JB)

190 mt. | Ischia, 2015

  • STATIC (STA)

6’40” | Cagliari, 2014

Riconoscimenti

  • Collare d’oro al merito sportivo CONI 2018
  • Medaglia d’Oro al Valore Atletico
  • Miglior Atleta di Federazione Sport Awards
  • Nel 2017, durante l’Eudi Show è stata insignita del prestigioso Trofeo Apneaworld.com
  • Premio CONI LAZIO 2014, “Miglior Atleta dell’anno”
Palmares completo
NoberascoTeamPlus_Zecchini

ALESSIA ZECCHINI

APNEA

IL VIDEO DI

ALESSIA

IL VIDEO DI ALESSIA

C’è chi trova il proprio posto nel mondo nei luoghi dove si assapora il profumo di casa, dove ci si inebria dei propri suoni preferiti e ci si addormenta con il pensiero di sogni suggestivi. C’è poi chi trova la propria “isola felice” dove tutti gli altri sono solo di passaggio. È il caso di Alessia Zecchini, che ha trovato la culla delle sue ambizioni al mare, anzi, in mare: è sott’acqua che lei intravede il suo futuro e accarezza il suo presente.

IL PODCAST DI

ALESSIA

IL PODCAST DI ALESSIA

Composto da Giovanni Bruno

LA PLAYLIST DI

ALESSIA

LA PLAYLIST DI ALESSIA

LEGGE DI ARCHIMEDE

Alessia, in immersione, è come se ricevesse dalla musica una spinta dall’alto verso il basso per raggiungere le profondità dell’Oceano. La sua playlist è tutta una concentrato di energia e positività, quasi una colonna sonora per la lunga ed emozionante apnea. Da Vasco (non serve il cognome) ai Negramaro,  fino alla ballad che ha reso famosi i Train in tutto il Mondo: “Drops Of Jupiter”. Una vera e propria carica motivazionale dai toni contemporanei, giovanili e a volte anche romantici, una miscela soul pop bella quanto il mare.

IL BLOG DI

ALESSIA

IL BLOG DI ALESSIA

ALESSIA

HA SCELTO

ALESSIA HA SCELTO

IDEALI PER CHI PRATICA SPORT SIA A LIVELLO AMATORIALE CHE PRE AGONISTICO MA ANCHE PER I NON SPORTIVI, PER INTEGRARE IL FABBISOGNO GIORNALIERO DI PROTEINE.

Ingredienti: 

ARACHIDI tostate 40,5%, fibra vegetale, semi di girasole, prugna, uva sultanina verde, fave di cacao tostate 7%, polvere di caffè 2%, semi di chia, olio di girasole, aroma naturale

Barretta a base di arachidi, con frutta disidratata e semi, al caffè